Come sfocare lo sfondo di una foto

Vorresti rendere delle foto scattate col cellulare un po’ più professionali, magari sfocando leggermente lo sfondo di esse? Allora questa che stai per leggere è la guida adatta per te.

Per creare questo effetto, userai il celebre programma di photo editing creato da Adobe, Photoshop.

In questa guida verrà usata la versione CS3 (molto molto “antica”), ma funziona anche con versioni più recenti.

Allora, cominciamo! Per prima cosa, apri il programma.

Dopodichè, apri il menu File e seleziona la voce Apri. Nella finestra appena aperta, apri la tua fotografia.

foto1

In questo esempio verrà usata la foto di una matita.

Adesso, prendi lo strumento “Seleziona”. E’ quello selezionato nella foto qui sopra.

Con il cursore del mouse, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse lentamente seleziona il tuo soggetto. In questo caso è la matita.

Una volta finito di selezionare premi CTRL+SHIFT+i . La tua selezione cambierà leggermente.

Arrivato a questo punto, apri il menu Filtro, seleziona il sottomenu Sfocatura e clicca la voce “Controllo Sfocatura…” Lo sfondo si sfocherà automaticamente. Usa il cursore in basso per selezionare il livello di sfocatura.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.